LA “STAFFETTA SOLIDALE” DEL GRUPPO EPTA PER LE COMUNITA’ LOCALI

04/05/2020

In Italia si sta combattendo un’emergenza sanitaria senza precedenti, con un duplice obiettivo: contenere, da un lato, la propagazione dell’infezione e, dall’altro, l’impatto economico. In questo contesto sono molteplici le realtà che si sono attivate per sostenere le aree più colpite. Tra queste, anche Epta rappresentata dalle famiglie Nocivelli e Triglio Godino, che è scesa in campo pronta a fare la propria parte, spinta da un grande senso di responsabilità e di riconoscimento nei confronti dei territori in cui sono attivi i propri stabilimenti.

Da Limana (BL) a Solesino (PD), storiche sedi dei marchi Costan e Eurocryor e, da Casale Monferrato (AL) a Pomezia (RM), storiche sedi dei marchi Iarp e Misa: il Gruppo ha voluto dare un segno concreto e tangibile della propria presenza, scegliendo di donare complessivamente oltre 1 milione di Euro per rispondere all’emergenza con iniziative mirate. Una vera e propria staffetta di solidarietà, dunque, che ha visto più del 50% dell’importo a favore delle comunità locali: 200.000€ sono stati devoluti all’ULSS 1 Dolomiti, 100.000€ all’ULSS 6 Euganea, 200.000€ al Comune di Casale Monferrato e, infine, 100.000€ al Comune di Pomezia.

Un contributo di ulteriori 500.000€ è stato destinato alla raccolta fondi in favore dell’Ospedale San Raffaele di Milano, attivata da Anima Confindustria Meccanica, di cui Marco Nocivelli, Presidente ed Amministratore Delegato di Epta è Presidente. Un gesto concreto e significativo, volto a triplicare le unità di terapia intensiva, dotando l’ospedale di un’aggiuntiva tensostruttura che ospiterà letti di terapia intensiva con tutti i sistemi di respirazione assistita e monitoraggio e, nel medio-lungo termine, a sostenere lo studio di un vaccino. Il San Raffaele è stato infatti scelto in quanto uno dei più brillanti esempi di ricerca scientifica a livello internazionale.

In questo momento sono molteplici le situazioni di difficoltà che stanno emergendo e che gli enti territoriali cercano di fronteggiare al meglio, mettendo in campo tutti i mezzi a propria disposizione. Ma le risorse non bastano.” Interviene Marco Nocivelli Presidente ed Amministratore Delegato di Epta che prosegue “Per questo motivo abbiamo deciso, guidati da un forte senso di responsabilità, di offrire il nostro sostegno a tutti quei luoghi in cui Epta è presente. Un segnale della volontà dell’Azienda di restituire al territorio quanto ricevuto e mantenere un forte legame con le proprie radici, esprimendo la nostra gratitudine e facendo sentire la nostra vicinanza.”