Presentati i risultati dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail - Condotto con il contributo del Gruppo Epta

07/02/2019

Il 7 febbraio Epta ha partecipato al convegno di presentazione dei risultati dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail condotto dalla School of Management del Politecnico di Milano. Lo studio, realizzato anche con il contributo del Gruppo Epta, ha previsto il coinvolgimento dei principali player sul mercato, tra cui Top Retailer, Retailer medio-piccoli, Start up, utenti digitali e non.

L’evento, intitolato “The store of the future. The place to be!” è stato l’occasione per illustrare i dati emersi dalla ricerca, sviluppata su tre filoni, Strategia Digitale, Impatto del digitale sui processi di Innovation&Design e la sua influenza sulle Strategie di Marketing rivolte al consumatore.

Secondo l’Osservatorio, il canale registra un ritardo nel processo di digitalizzazione: la spesa in innovazione si attesta a solo il 21% degli investimenti annuali dei top Retailer italiani. Tuttavia, l’interesse per lo sviluppo di sistemi dedicati alla costumer experience all’interno dello store è estremamente elevato. Il 100% delle Insegne, infatti, ha adottato almeno un’innovazione di front-end (Wifi in store, cassa evoluta o mobile pos, nuove modalità di pagamento, couponing e loyalty digitale, digitale signage e online selling in punto vendita) e il 91% ha implementato soluzioni back-end (monitoraggio dei clienti in store, fatturazione elettronica, CRM e business intelligence analytics), con l’obiettivo di migliorare l’efficienza dei processi e, al contempo, proporre al Cliente esperienze sempre più immersive e personalizzate.

Tra i focus della ricerca, anche un approfondimento sull’approccio omnicanale dei Retailer italiani, che stanno iniziando ad orientarsi verso il digitale come supporto, ad esempio, per le fasi di pre o post-vendita. Degni di nota, tra i sistemi scelti dalle Insegne, armadietti digitali refrigerati.

La giornata ha previsto un programma ricco di interventi, che hanno trovato completamento con la proiezione di una serie di interviste doppie, importante momento di confronto per scambiare opinioni e approfondire i possibili scenari futuri del mondo Retail.

Tra gli speaker, anche Giorgio De Ponti, Product Strategy Manager di Epta, che afferma: “Il cambiamento dei modelli di consumo pone numerose sfide ai Retailer. Per soddisfare le nuove esigenze dei Clienti, i punti vendita saranno concepiti per essere ancora più accoglienti: spazi di piccole dimensioni, dove valorizzare le relazioni tra i consumatori e il personale esperto” E continua: “L’innovazione nel canale Retail non può prescindere da un approccio omnicanale. Epta anticipa i tempi e propone alle Insegne i suoi armadietti refrigerati #EPTABricks per la conservazione di prodotti freschi, surgelati e secchi. Concepiti per offrire la possibilità di ritirare h 24/7 la spesa acquistata online nel corso della giornata sui siti delle Catene della Grande Distribuzione, i locker possono essere installati in diversi luoghi strategici, come nei pressi dei punti vendita, stazioni o aziende.”