IL MODELLO DI EFFICIENZA EPTA: IL GRUPPO REALIZZA UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PRESSO IL SITO PRODUTTIVO DI SOLESINO

24/11/2020

Migliorare l’efficienzaridurre i consumi e salvaguardare le risorse nel rispetto dei principi dell’Economia Circolare, è un obiettivo prioritario per il Gruppo Epta. I recenti investimenti tecnologici presso il sito produttivo di Solesino (PD), storica sede del marchio Eurocryor, per la realizzazione di un impianto fotovoltaico all’avanguardia sono una concreta testimonianza della volontà dell’Azienda di raggiungere i più elevati standard di eccellenza, annullando gli sprechi. Un’iniziativa che rientra all’interno di un progetto più ampio che il Gruppo sta portando avanti mediante l’introduzione di tecnologie e la condivisione di best practice tra tutti gli stabilimenti.

Grazie ad una potenza di 208 kW, l’energia prodotta dai pannelli solari installati permetterà di rispondere al 35% del fabbisogno totale del sito, determinando una diminuzione delle emissioni di CO2 pari a 140 t/anno. L’approvvigionamento di energia elettrica da fonti rinnovabili segue diversi importanti progetti a favore della riduzione della carbon footprint realizzati nel 2019, come la sostituzione delle lampade alogene con LED di ultima generazione e delle caldaie tradizionali con nuovi modelli a condensazione. Infine, a conferma dell’impegno dell’Azienda nel promuovere la salvaguardia del territorio e la crescita sostenibile, è prevista l’introduzione di una flotta di veicoli elettrici per la mobilità aziendale e di colonnine di ricarica nel parcheggio per le auto elettriche o ibride.