EPTA SI RICONFERMA BEST MANAGED COMPANY

15/09/2020

Per il secondo anno consecutivo Epta si classifica tra i vincitori del Best Managed Companies, prestigioso premio promosso da Deloitte che valorizza l’eccellenza delle realtà imprenditoriali italiane. Un innovativo format che si configura come un’opportunità per le aziende di differenziarsi per i risultati ottenuti oltre che per la capacità di resilienza nell’affrontare la difficile situazione determinata da questo periodo di incertezza senza precedenti.

La peculiarità del Best Managed Companies è che non si limita a riconoscere i traguardi raggiunti, ma attiva un programma di crescita, guidando le imprese lungo un percorso di miglioramento continuo, attestando l’impegno e le capacità delle aziende attraverso l’analisi di sei fattori critici di successo quali strategia, competenze e innovazione, Corporate Social Responsibility, impegno e cultura aziendale, governance e misurazione delle performance ed internazionalizzazione.

Epta si è distinta per diversi aspetti, tra cui gli investimenti a favore della crescita dei talenti e il focus sull’innovazione. La giuria ha particolarmente apprezzato la seconda edizione dell'EPTAcademy, programma di formazione sviluppato in collaborazione con SDA Bocconi School of Management e dedicato all’affinamento delle skills del middle management. Degna di nota anche la nostra innovativa tecnologia FTE, al cuore del progetto Life-C4R, co-finanziato dall’Unione Europea, nato per sensibilizzare la comunità scientifica, i fornitori di componentistica e tutti gli attori del mondo Retail all’utilizzo di soluzioni sempre più sostenibili, accelerando la diffusione degli impianti di refrigerazione a CO2 ad altissima efficienza.

Marco Nocivelli, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Epta dichiara: “Sono molto orgoglioso di aver ricevuto per il secondo anno consecutivo questo riconoscimento, che conferma il nostro operato ed è di buon auspicio per il futuro, a testimonianza delle solide basi che abbiamo posto e del miglioramento continuo a cui sempre miriamo. Vorrei ringraziare tutti coloro che, con impegno, ci hanno permesso di ottenere questo importante riconoscimento.”