EPTA ACQUISISCE LO STATUS DI OPERATORE ECONOMICO AUTORIZZATO A.E.O.

23/01/2020

Il nuovo anno si apre con il raggiungimento di un nuovo traguardo per Epta, che acquisisce a tutti gli effetti lo status di Operatore Economico Autorizzato A.E.O. (Authorized Economic Operator) al massimo livello (AEOF Full) di affidabilità (IT AEOF 201673). Una qualifica di grande rilevanza strategica, rilasciata dall’Agenzia delle Dogane, che certifica Epta come operatore affidabile nelle operazioni doganali (AEOC) e sicuro nella catena di approvvigionamento (AEOS).

Si tratta di un programma innovativo, fondato sui principi di reciproca trasparenza, correttezza e responsabilità, introdotto dall’Organizzazione Mondiale delle Dogane allo scopo di agevolare il commercio legittimo e rafforzarne la sicurezza a livello internazionale. Il Codice Doganale prevede, infatti, che tale status sia riconosciuto esclusivamente agli operatori in grado di dimostrare il rispetto di stringenti criteri, opportunamente verificati in fase di audit. Tali parametri sono valutati tenendo altresì in considerazione il singolo operatore richiedente, il ruolo che ricopre nella supply chain internazionale, le dimensioni, la complessità delle attività svolte e il tipo di merci trattate.

Grazie al nuovo status, Epta gode del mutuo riconoscimento con Stati Terzi beneficiando, in tal modo, di una serie di vantaggi tra cui, ad esempio, un accesso privilegiato alle semplificazioni doganali, controlli di sicurezza più snelli e un trattamento prioritario in fase di sdoganamento. La certificazione è illimitata nel tempo ed è riconosciuta oltre che nell’UE, anche in Svizzera, Giappone, Andorra, Stati Uniti e Cina. L’ottenimento della qualifica di AEO costituisce per il Gruppo un riconoscimento di pregio, essenziale per attuare una migliore pianificazione doganale e ottimizzare la propria strategia commerciale.

Leggi tutto

EPTA VINCITRICE ITALIANA DELL’INDUSTRIAL EXCELLENCE AWARD E’ MEDAGLIA D’ARGENTO IN EUROPA

18/12/2019

Medaglia d’argento alla XXIII edizione degli European Industrial Excellence Award 2019: Epta è stata recentemente premiata come seconda migliore Azienda tra le vincitrici delle edizioni nazionali. La cerimonia, tenutasi a Barcellona il 4 Dicembre presso il campus di IESE Business School University of Navarra ha visto la partecipazione di oltre 200 figure di spicco del mondo accademico e industriale per condividere best practice e sottolineare la centralità di tematiche quali sostenibilità, digital transformation e Industry 4.0.

L’Industrial Excellence Award, di cui Epta ha vinto l’edizione italiana nel luglio 2019 costituisce un riferimento per la Gestione della Qualità e per la competitività delle imprese europee nei settori industriali e dei servizi. Il riconoscimento nasce con l’obiettivo di valorizzare le realtà che, meglio di altre, sono in grado di tradurre le scelte strategiche in azioni concrete e di successo, affermandosi come punto di riferimento nel proprio settore. Diverse sono le best practice approfondite nel corso degli anni: dal Lean Management, alla collaborazione nella Supply Chain & Integrazione, alla Operational Excellence, alla Strategia Digitale d’Impresa, che è stata il focus dell’edizione italiana 2019.

La giuria, composta da docenti di Operations Management di SDA Bocconi School of Management, ha selezionato Epta come vincitore dell’edizione italiana e, insieme a docenti della WHU (Otto Beisheim School of Management) e di INSEAD (The Business School for the World) finalista per la competizione europea grazie alla Business Unit di Limana che si è distinta sia per i rilevanti investimenti, declinati in innovazione tecnologica e attenzione all’ambiente, sia per le attività di formazione. Il Gruppo, infatti, si impegna nel miglioramento continuo dei suoi siti produttivi e quello di Limana ne è una testimonianza concreta. A favore della riduzione dell’impatto ambientale Epta ha realizzato impianti di cogenerazione e fotovoltaici e apportato miglioramenti per abbattere il KOE (Kilograms of Oil Equivalent)/prodotto.

Inoltre, Epta promuove l’integrazione tra tecnologie digitali e linee automatizzate attraverso l’adozione di soluzioni 4.0 intelligenti e cyberfisiche che mettono in comunicazione macchine, sistemi di stoccaggio e processi aziendali, garantendo così l’ottimizzazione dei processi produttivi, una migliore gestione dei dati per offrire prodotti sempre più intelligenti e iperconnessi.

La giuria ha particolarmente apprezzato la creazione dell’impianto Vetreria, realizzato grazie ad un piano strategico da circa 10 milioni di euro che ha permesso al Gruppo di dotarsi di nuove tecnologie e competenze, generando 100 nuovi posti di lavoro nel bellunese.

L’innovazione si declina in progetti per accrescere le conoscenze dei propri collaboratori e dei giovani del territorio, come EPTAcademy sviluppata con SDA Bocconi School of Management e l’HUB veneto delle Dolomiti in fase di realizzazione da parte di Luiss Business School Hub e Dolomiti Confindustria, con il contributo di Epta e di altre realtà del territorio. Degne di nota, inoltre due ulteriori iniziative: si tratta dell’#24EptaTraining, il nuovo percorso di apprendimento dedicato a tutti i dipendenti Epta Italia, per approfondire le competenze in ambito tecnico, digitale, linguistico, informatico e comportamentale. Questo si affianca alla School of Operations: rivolta ai dipendenti dell’area Operations, è pensata per poter essere estesa anche ai dipendenti di altre funzioni, che potranno quindi fruire di queste lezioni. La School of Operations rientra infatti in un progetto più ampio che prevede la creazione di “School of” relative a diversi dipartimenti aziendali di Epta Italia con l’obiettivo di rafforzarne le competenze relative ai propri ambiti.

Infine, Epta sostiene l’associazione FabLab Belluno, a conferma della volontà di continuare a investire nelle nuove generazioni e nelle loro capacità, valorizzando i talenti e promuovendo la cultura digitale, per incentivare lo sviluppo del territorio.

Leggi tutto

EPTA ACQUISISCE LINUS ECO E SI RAFFORZA IN POLONIA

05/12/2019

Milano, 5 Dicembre 2019 - Epta SpA - gruppo multinazionale specializzato nella refrigerazione commerciale – annuncia l’acquisizione di Linus Eco sp.z.o.o. in Polonia, storico partner del Gruppo attivo nella progettazione, installazione ed assistenza post vendita di sistemi di refrigerazione, anche a refrigerante naturale CO2, per il segmento Food Retail. Con sede a Bosutów nel distretto di Cracovia, Linus Eco si è affermata sul territorio come partner affidabile per i principali player locali ed esteri del settore della Grande Distribuzione.

L’accordo è in linea con la strategia di internazionalizzazione di Epta, volta a consolidare presidi diretti nei Paesi ad alto potenziale come la Polonia, sesta Nazione per abitanti e settima economia nell’Unione Europea. L’operazione si configura come il passo successivo alla costituzione della società Epta Polska, nata contestualmente all’acquisizione di Libre Sp. z o.o. Sp.K nell’Agosto 2017 ed ha la finalità di potenziarne il grado di penetrazione di mercato.

Andrzej Zabiegaj e Grzegorz Brak di Linus dichiarano: “Epta Polska e Linus, già forti di una pluriennale collaborazione, andranno ora a consolidare le reciproche competenze all’interno di un unico team. L’entrata nel Gruppo è per noi un’opportunità per realizzare progetti turn key ad elevato valore aggiunto costituiti da soluzioni che si distinguono per estetica, qualità, contenuto tecnologico e basso impatto ambientale, coniugate a servizi pre e post vendita d’eccellenza.”

Marco Nocivelli, Presidente e Amministratore Delegato di Epta commenta: “Siamo orgogliosi di dare il benvenuto nel Gruppo a Linus Eco. Un’operazione strategica che ci permetterà insieme di essere più competitivi e più vicini ai nostri Clienti in Polonia.” e continuaL’operazione è altresì una conferma della volontà di Epta di rafforzare la propria presenza nell’Europa Centro Orientale, dove l’Azienda opera dal 2011 in Ungheria con il polo di coordinamento tecnico-commerciale Epta International e si è sviluppata ulteriormente con le acquisizioni di Libre nel 2017 in Polonia e DAAS nel 2018 in Romania. Forte dell’expertise di Linus, Epta stima di consolidare ulteriormente la sua quota di mercato in queste aree dove sono previsti ampi margini di crescita.”

Gli Advisor che hanno supportato Epta nell’operazione sono MDDP per la due diligence fiscale e finanziaria e Schönherr per gli aspetti legali.

Il closing è già stato perfezionato e ha validità effettiva a partire dal 4 Dicembre.

Leggi tutto

PRIX DE L’ECONOMIE NEO AQUITAINS: EPTA FRANCE TRA LE AZIENDE DI SUCCESSO DELLA NUOVA AQUITANIA

27/11/2019

Epta France è tra le vincitrici del Prix de l’Economie Néo Aquitains – Dipartimento dei Pirenei Atlantici. Questa manifestazione, giunta alla sua 14a edizione nasce con l’obiettivo di premiare le Aziende e gli imprenditori di successo nel territorio che contribuiscono attivamente allo sviluppo della Regione e presentarli quali esempi virtuosi, valorizzandone i percorsi e i risultati raggiunti in termini di crescita, export, innovazione ecc. La cerimonia si è tenuta il 26 Novembre a Biarritz presso il Casino Municipale e vi hanno preso parte anche autorità politiche ed economiche del Dipartimento.

Organizzata dal quotidiano Sud Ouest, la Banque Populaire e la Regione Nuova Aquitania, in collaborazione con Kedge BS e Pouey International, il Prix de l’Economie Néo Aquitains prevede la selezione di una rosa di circa 200 Aziende, valutate da una giuria presieduta quest’anno da Guillaume De Seynes, direttore generale di Hermès International e composta da 11 membri scelti tra le più importanti personalità imprenditoriali della regione.

Marco Nocivelli, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Epta ha ricevuto il Prix Performance: “Siamo orgogliosi di aver ricevuto questo prestigioso riconoscimento, che ci incoraggia a continuare nel percorso di crescita che abbiamo intrapreso e testimonia la nostra volontà di contribuire attivamente allo sviluppo del territorio. Negli ultimi 10 anni il nostro fatturato in Francia è raddoppiato e abbiamo raggiunto l'anno scorso 210 milioni di euro. Anche la nostra forza lavoro è cresciuta e vantiamo oggi più di 600 dipendenti in Francia. Un successo frutto della fiducia che i nostri clienti ripongono in noi, della nostra politica di investimenti continui, pari a 5 milioni ogni anno all’interno del sito di Hendaye, e, soprattutto, dei nostri collaboratori, in particolare coloro che operano nei Paesi Baschi.

 

 

 

Leggi tutto

Epta sul podio dei German Design Award 2020 con OutFit e Mozaik

25/11/2019

Epta è vincitrice per la seconda volta del prestigioso German Design Award, conferito ai progetti in grado di coniugare funzionalità ed utilità, estetica e qualità,. La famiglia OutFit a marchio Costan e Mozaïk a marchio Bonnet Névé, che ha debuttato con  serve-over Velvet e Shape, è stata premiata all’interno della categoria Excellent Product Design – Retail.

Il premio è assegnato dal German Design council, organo istituito su iniziativa del Deutsche bundestag del Parlamento Tedesco nel 1953 per mettere in luce le innovazioni che generano valore aggiunto per i brand in termini di design. Una competizione che contribuisce a dettare i trend sia sul panorama tedesco che internazionale, grazie alla partecipazione di aziende che vedono nel design un fattore chiave per lo sviluppo del proprio business e di una giuria internazionale di esperti dal mondo industriale ed accademico.

Già nel 2016 Epta era stata insignita del premio per la RevUP Family di Costan e Bonnet Névé. Quest’anno la commissione ha premiato la linea OutFit Costan e Mozaïk Bonnet Névé per l’elevata modularità delle gamme Velvet e Shape, garanzia di configurazioni estremamente versatili e massima personalizzazione in ogni tipologia di punto vendita, in virtù delle molteplici versioni e finiture disponibili per un totale di 480 moduli. I serve-over si configurano, così, quale soluzione in grado di rendere unico e distinguibile il locale e migliorare al contempo la shopping experience, trasformando lo store in un punto di riferimento per i Consumatori.

La cerimonia di premiazione si terrà il prossimo 7 Febbraio a Francoforte, in occasione della fiera internazionale Ambiente.

Leggi tutto

L’offerta completa Epta per la refrigerazione naturale, in mostra al SIFA

15/11/2019

Epta vi invita a scoprire la sua offerta completa per una refrigerazione naturale dal 19 al 21 Novembre al SIFA di Parigi, il Salone Interprofessionale del Freddo e delle sue Applicazioni (Stand D12). La tre giorni si configura come un momento di scambio per tutti gli attori della filiera, produttori, OEM, studi di progettazione, installatori e utilizzatori finali, per illustrare le ultime soluzioni e tecnologie in ambito HVACR e approfondire numerosi aspetti nel corso delle conferenze in programma.

Epta, tra i protagonisti dell’evento, si presenta in qualità di partner in grado di rispondere ad ogni esigenza di Retailer ed operatori del settore Ho.Re.Ca. e Food&Bev grazie ad una proposta a 360° che spazia dalle soluzioni a marchio Bonnet Névé, alle celle Misa fino a sistemi di refrigerazione  avanzati, garantendo, sempre la massima sostenibilità.

Riflettori puntati sull’FTE Full Transcritical Efficiency in combinazione con la centrale Eco2Small. Questo sistema brevettato è al cuore del progetto LIFE17 C4R – Carbon 4 Retail Refrigeration co-finanziato dall’Unione Europea in base al Contratto n. LIFE17 CCM/IT/000120. Il piano si propone di dimostrare che è possibile sostituire completamente i refrigeranti HCFC e HFC con CO2 transcritica a qualsiasi latitudine e temperatura, garantendo inoltre numerosi vantaggi, tra cui il 10% di risparmio energetico nell’impianto di refrigerazione (rispetto a soluzioni standard) e costi di installazione e manutenzione inferiori fino al 20%. L’FTE sarà oggetto di approfondimenti sullo stand e focus dell’intervento di Patrick Lissardy, Sales Manager EptaPRO all’Atelier Expert, dal titolo “Ottimizzare i consumi energetici con un’installazione a CO2 transcritica” il 19 Novembre alle 17.

Massima sostenibilità, senza rinunciare a prestazioni e design. In esposizione anche le soluzioni della gamma SkyEffect di Bonnet Névé, tra cui il verticale per surgelati SkyLight Integral, banco plug and play con condensazione ad aria unico nel suo genere, ideale per essere installato in supermercati di piccole dimensioni, ove non è presente una sala macchine.

Degno di nota anche il verticale positivo SkyView Season, verticale positivo dedicato all’esposizione di frutta e verdura fresca e Shape, il serve-over della famiglia Mozaïk che, studiato per rendere disponibile l’esclusività su larga scala, stupisce per personalizzazioni, estrema versatilità e attenzione al Total Cost of Ownership.

Completa lo stand una cella KLC a marchio Misa con porte vetrate ed il monoblocco Freeblock, un compressore a refrigerante naturale Propano R290 ermeticamente sigillato e a prova di perdite, pre-caricato e testato in fabbrica, pronto per un utilizzo immediato.

Infine, appuntamento alla conferenza “Banchi refrigerati: tendenze e futuro” di giovedì alle 14.30, dove Cécile Marty, Trade Marketing Manager Epta France discuterà gli ultimi trend in merito all’utilizzo di banchi verticali aperti e chiusi, portando come caso studio l’Alleée des Fromages insieme a Jean Philippe Gateau, Direttore Marketing di Lactalis. Una soluzione di visual merchandising studiata da Epta in collaborazione con Lactalis e co-designed da ONE BUY ONE per trasformare gli arredi verticali chiusi a libero servizio in opportunità di sviluppo per l’intera categoria dei latticini, proponendo un’esposizione più razionale e leggibile, che concorre a trasformare l’atto di acquisto in un momento piacevole, potenziando contestualmente l’impulse buying.

Clicca qui per scaricare il tuo biglietto gratuito

Leggi tutto

EPTA @EUROSHOP 2020: DISCOVER A NEW SYSTEM TO ENJOY YOUR STORE

30/10/2019

Your #Storevolution. The Epta System: questa la promessa di Epta al mercato, in presentazione in anteprima a Euroshop 2020, la Fiera leader mondiale del Retail che si svolgerà a Düsseldorf dal 16 al 20 Febbraio.

E’ in atto un’evoluzione/rivoluzione nel mondo Retail, dettata da una clientela più esigente, nuovi trend di consumo e stringenti normative internazionali, in continuo aggiornamento. In uno scenario che muta a ritmi sempre più serrati, Epta, leader nel mercato della refrigerazione, in virtù di un approccio a 360°, affianca i Retailer nell’affrontare i cambiamenti in ambito tecnologico e normativo, oltre alle sfide nel proporre allestimenti sempre più attraenti, coniugati a prestazioni e servizi eccellenti.

Per vivere lo store nella sua versione più evoluta la risposta è dunque Epta System, la combinazione vincente tra soluzioni complete e servizi avanzati, offerti da team specializzati che operano per lasciare un’impronta ancora più distintiva e trasformare gli store in un’autentica destinazione per i consumatori.

Il Gruppo, infatti, grazie alla sinergia dei suoi marchi propone la più ampia gamma di sistemi e tecnologie per la refrigerazione nei settori della Grande Distribuzione, Ho.Re.Ca e Food & Beverage. Inoltre, grazie al contributo di squadre di professionisti è in grado di affiancare il Cliente in ogni fase del progetto, dall’ideazione di spazi suggestivi che donano dinamismo e vitalità ai layout di ogni punto vendita, fino all’assistenza e consulenza after-sales, garanzia di massima affidabilità e performance.

Come vivere lo store nella sua versione più evoluta e decisamente entusiasmante per i Clienti? Il primo passo è scegliere come partner Epta, lo specialista della refrigerazione!

#StayTuned

Leggi tutto

LE INNOVAZIONI PIU’ “COOL” IN AMBITO RETAIL SVELATE ALL’EVENTO PROMOSSO DA EPTA E DAAS

25/10/2019

Epta e DAAS hanno organizzato a inizio Ottobre a Bucharest l’evento COOL INNOVATION IN RETAIL: SOLUTIONS FOR ALL YOUR NEEDS per i Clienti romeni, a cui hanno preso parte alcuni tra i principali player nel settore Retail del Paese, tra catene internazionali e realtà locali di rilievo. Un momento di scambio dedicato alle ultime tendenze della Grande Distribuzione, alle evoluzioni che stanno interessando il comparto della refrigerazione commerciale e alle nuove tecnologie. COOL INNOVATION IN RETAIL è stato altresì l'occasione per scoprire come Epta e DAAS stanno rispondendo e anticipando le esigenze del mercato, in termini di prodotti, sistemi e servizi innovativi.

Nel corso della manifestazione si sono succeduti numerosi interventi, tra cui spicca la presentazione della guest star dell’evento, John Ryan, tra i top 100 Retail influencer, che ha illustrato i più recenti trend e accompagnato gli ospiti lungo un percorso alla “conquista” del futuro del settore, offrendo utili suggerimenti per potenziare la shopping experience.

Tra i keynote speakers anche William Pagani, Group Marketing Director di Epta, che ha fornito interessanti spunti sulle principali tendenze che influenzano il business della refrigerazione e i principali driver di mercato per Epta, con un assaggio delle novità che saranno svelate a Euroshop 2020. Adrian Craioveanu, Marketing Director di DAAS, ha presentato l’intera gamma di servizi e soluzioni proposte. Tra queste, riveste grande importanza il Team Epta Concept, capace di combinare intuizione e know-how per creare esperienze di brand e di store potenti e significative.

Nel corso del meeting largo spazio è stato riservato ad approfondimenti tecnici, con il discorso di Francesco Mastrapasqua, Advocacy & Regulatory Affairs Manager di Epta, che ha evidenziato le novità in termini di normative europee: dall’F-Gas Regulation, all’Energy Labelling e Ecodesign. Infine, Alvise Case, Energy Manager di Epta ha presentato il prestigioso progetto Life-C4R – Carbon 4 Retail Refrigeration promosso dal Gruppo e co-finanziato dall’Unione Europea secondo l’accordo di sovvenzione n° LIFE 17 CCM/IT/000120, di cui DAAS è partner. Life-C4R si articola in un piano di tre anni, inserito all’interno dell’area Mitigation del LIFE Programme europeo, per sensibilizzare la comunità scientifica, i fornitori di componentistica e tutti gli attori del mondo Retail all’utilizzo di soluzioni sempre più sostenibili.

Al cuore di Life-C4R vi è il sistema brevettato FTE Full Transcritical Efficiency di Epta: tre progetti pilota italiani e quattro prototipi di replica in Romania e Spagna, installati insieme ai partner Epta Iberia e a DAAS permetteranno di fornire dati a conferma della tesi alla base del Life-C4R e di dimostrare come sia possibile sostituire completamente i refrigeranti HCFC e HFC con CO2 transcritica, in qualsiasi condizione climatica.

Leggi tutto

EUROCRYOR SPONSOR DEL PRIMO CAMPIONATO ITALIANO GIOVANI MACELLAI

25/10/2019

Eurocryor è sponsor del primo Campionato Italiano Giovani Macellai, istituito da Federcarni. L’Italian Young Butchers Championship IYBC è nata con l’obiettivo di riconoscere e valorizzare il talento dei professionisti della carne under 35, favorire il ricambio generazionale e intraprendere il primo passo per istituire un confronto e una collaborazione anche con Associazioni estere.

Il campionato prenderà il via il 27 Ottobre 2019 a Piacenza durante l’evento Street Food Technology e si articola in diverse tappe che permetteranno ai primi due classificati di ogni girone di qualificarsi per la finale prevista per Marzo 2021, nella cornice di iMeat. I partecipanti saranno valutati da una giuria di 5 esperti del settore sulla base di diversi criteri e, per ogni tappa, è prevista anche l’assegnazione di un riconoscimento speciale Eurocryor. Per sottolineare l’importanza della corretta food safety, garanzia della migliore qualità della carne, Eurocryor conferirà il Premio “Sicurezza Alimentare e Abilità Tecnica”, assegnato a chi dimostrerà di operare con la più alta attenzione a questi fattori.

Inoltre, per ogni appuntamento, Eurocryor, il marchio Epta specializzato in vetrine refrigerate per arredi di prestigio, fornirà una soluzione per la conservazione ed esposizione della carne. Protagonista del primo appuntamento è PrimoPiano, proposto con personalizzazione in Corten e tecnologia Dynamic System. Si tratta di un banco che stupisce per un'estetica e un design inediti, connotati da volumi progettati per intersecarsi ed uno speciale piano espositivo che si protrae tanto da sembrare quasi sospeso. Un dettaglio studiato per avvicinare il Cliente ai prodotti e garantire, al contempo, la massima percezione della qualità e della freschezza delle carni da tutte le prospettive.

La speciale versione in presentazione è dotata di Dynamic System, l’esclusiva tecnologia brevettata dedicata alle macellerie che permette di conservare gli articoli all’interno del banco per più giorni, mantenendone inalterate le caratteristiche organolettiche ed estetiche, senza che sia necessario riporli nelle celle durante la notte. Dynamic System è infatti in grado di mantenere l’umidità a valori superiori al 90%, senza l’utilizzo di umidificatori, limita il calo di peso medio della carne solo allo 0,12% rispetto al 3% medio di un sistema tradizionale e offre benefici non indifferenti agli operatori, consentendo un risparmio in termini di tempo di circa 1 ora e mezza al giorno.

Leggi tutto

Epta France a NatExpo per il bio di domani: nuovi concept per la valorizzazione dell’organic food

18/10/2019

Epta France partecipa a NATEXPO, momento d'incontro per tutti i professionisti del mondo bio, in programma dal 20 al 22 Ottobre presso il centro espositivo Nord Villepinte di Parigi, con i marchi Costan, Bonnet Névé e Eurocryor (Stand G-140). L’edizione 2019 dell'unico salone B2B francese del biologico si prospetta già da record, con la partecipazione di oltre 1.000 espositori in rappresentanza di 20 paesi e oltre 15.000 visitatori attesi. Un riflesso della vitalità di questo settore, che sta registrando una crescita senza precedenti in Francia, dove gli acquisti di prodotti alimentari biologici hanno raggiunto 9,7 miliardi di euro nel 2018, + 15% rispetto al 2017.

NATEXPO si configura dunque come un’opportunità per Epta France, unico produttore di soluzioni per la refrigerazione commerciale nell’Esagono, per presentare la selezione delle vetrine dei marchi Costan e Bonnet Névé dedicate alle referenze bio, vegan e naturali. I verticali Tango Bio/MultiFresh Bio e Valzer Bio/MultiFreeze Bio sono soluzioni tecnologiche eco-friendly che si trasformano in un eccellente strumento promozionale all’interno dei punti vendita di bio-food e organic food. Caratterizzati da un design raffinato e compatto e da porte tutto vetro, stupiscono, infatti, per le pregevoli finiture in simil-legno degli esterni e di colore nero degli interni, studiate per adattarsi perfettamente al layout e allo stile tipici di questi store. Inoltre, grazie alla scelta del propano R290 come refrigerante naturale, questi mobili coniugano performance e sostenibilità ambientale.

Tango Bio/MultiFresh Bio e Valzer Bio/MultiFreeze Bio sono il completamento ideale di SlimFit Costan e MultiCity Bonnet Névé. Una gamma composta da un ampio ventaglio di banchi verticali e semiverticali dalle ridotte dimensioni, per freschi e surgelati, che sposano le estetiche delle soluzioni remote, con la flessibilità delle vetrine a gruppo incorporato, per arredare con stile l’intera area a libero servizio di piccoli punti vendita, minimarket e convenience store, così come i corner Bio di super e ipermercati.

 In presentazione anche lo speciale allestimento Season di GranVista Next Costan e SkyView Plus Bonnet Névé delle gamme GranFit e SkyEffect. Si tratta di una soluzione di merchandising unica, ideata per garantire una presentazione di grade effetto scenografico. GranVista Season e SkyView Season, sono disponibili, ad esempio, in versione Value per posizionare frutta e verdura in cassette e in versione Advance, per la teatralizzazione delle primizie, disposte su mensole a forma di mezzaluna.

Degno di nota allo stand anche CrossOver Scene di Eurocryor, mobile combinato che associa un’area self-service per prodotti preconfezionati ad un classico serve-over per la vendita assistita, ideale sia per le piccole aree vendita, sia per creare corner tematici in ottica cross-merchandising.

Infine, per rispondere efficacemente alle richieste di un mercato che si sta orientando sempre più verso l’omnicanalità, Epta offre gli #EPTABricks: innovativi armadietti refrigerati connessi a internet che permettono ai consumatori di ritirare h 24 i freschi, surgelati e prodotti secchi acquistati sui siti delle catene della Grande Distribuzione. Soluzione sostenibile, contribuisce a ridurre la carbon footprint, con l’eliminazione delle consegne a domicilio e l’utilizzo dell’R290, che vanta un basso GWP.

Leggi tutto