STRATEGIE FAMILIARI, PER UNA COMPETITIVITÀ GLOBALE: EPTA FINANZIA UNA NUOVA CATTEDRA PERMANENTE DELL’UNIVERSITÀ BOCCONI

22/07/2015

Il Gruppo EPTA, oltre ad essere annoverata tra i Donor dell’Università Commerciale “Luigi Bocconi” di Milano, è tra i principali finanziatori della nuova Cattedra AIdAF-EY in Strategie delle Aziende Familiari, intitolata alla memoria del grande imprenditore italiano Alberto Falck.

Presentata il 4 marzo dal Prof. Guido Corbetta, è l’evoluzione di quella temporanea, nata grazie al contributo dell’Associazione Italiana delle Aziende Familiari (AIdAF) nel 2004 con l’obiettivo di garantire studi approfonditi sulle tematiche che caratterizzano questa tipologia di imprese, la cui quota tra le Fortune Global 500 è passata dal 15% del 2005 al 19% di oggi. Infatti, come emerge da un’analisi effettuata dal Dipartimento di Management e Tecnologia, sono proprio le imprese familiari, che perseguono importanti scelte di fondo, a conferire continuità e stabilità ad una politica economica che, pur in momenti difficili, deve guardare con coraggio e determinazione a un futuro di crescita possibile.
 
Due i cambiamenti più rilevanti: da un lato, grazie alle aziende Donor, la Cattedra AIdAF diventa permanente, in qualità di primo corso dedicato a formare giovani pronti a far competere le imprese familiari sui mercati mondiali. Dall’altro, grazie al contributo del Centro di Eccellenza Globale “Global Family Business Center of Excellence” di EY – network mondiale di servizi professionali di revisione e organizzazione contabile, fiscalità, transaction e advisory – la Cattedra acquisisce un respiro internazionale, a supporto concreto delle diverse esigenze dei Family Business.

Il Gruppo EPTA, supporter di questo progetto, rappresenta un concreto esempio di azienda familiare eccellente, che ha saputo consolidare la propria posizione sul mercato grazie a un perfetto connubio tra un forte orientamento verso l’internazionalizzazione, mediante anche l’acquisizione di importanti brand esteri, e continui investimenti in innovazione sia di processo che di prodotto, dimostrando negli anni la sua efficacia e potenzialità.