Il Gruppo Epta vince per il secondo anno il premio Janus de L’industrie

23/01/2015

Il 2015 si apre con un nuovo premio per Epta che vince per il secondo anno consecutivo il prestigioso Janus de L’industrie, riconoscimento istituito nel 1953 dall’Institut Français du Design e conferito ai prodotti che si distinguono per un’estetica innovativa e benefici reali per l’utilizzatore.

Dopo RevUP, la rivoluzionaria tecnologia Epta, applicata ai banchi GranVista Costan e SkyView Bonnet Névé, il protagonista di quest’anno è Impact, nuova soluzione espositiva refrigerata, ideata da Eurocryor con il supporto di Epta Concept, che ha saputo conquistare la giuria grazie alla perfetta rispondenza ai parametri delle famose"5 E" (economia, ergonomia, estetica, etica ed emozione), i criteri determinati dai giudici.

Impact è il risultato della profonda collaborazione di Epta e Carrefour per lo sviluppo di una soluzione inedita, in grado di integrare la presentazione dei prodotti freschi preconfezionati a libero servizio, ai freschissimi a servizio assistito, in un unico arredo dall’elevata valenza estetica che si ispira anche ai canoni di un design funzionale.

In tal senso, ulteriore punto di forza di Impact è la sua elevata ergonomicità: grazie ad un’altezza di circa 1,30m, il personale viene agevolato nella fase di rifornimento del banco, assicurando al contempo la massima comodità di accesso anche da parte dei consumatori.

Christian Le Gousse, Direttore Generale Epta France afferma: “Siamo molto orgogliosi di aver ricevuto per il secondo anno di seguito l’esclusivo premio Janus, che testimonia ancora una volta l’impegno di Epta nella realizzazione di soluzioni innovative in grado di coniugare la raffinatezza di stile contemporaneo con la più alta sostenibilità ambientale e facilità di utilizzo.”