EPTA CONCEPT DEBUTTA IN SPAGNA E FIRMA UN MERCATO MADRILENO

27/07/2017

Epta Iberia lancia il suo nuovo brand Epta Concept, che debutta firmando un punto vendita molto particolare: il mercato coperto in Calle Clara del Rey a Madrid, a dimostrazione della capacità di Epta Concept di proporre arredi ad hoc, dove le soluzioni dei brand Epta si integrano perfettamente con i layout degli store.

Il primo passo è stato delineare le necessità del cliente per poi procedere, grazie alla stretta collaborazione tra i reparti Vendite, Marketing e Merchandising, all’ideazione di ambienti unici che sorprendono i consumatori fin dall’ingresso. In dettaglio, il mercato stupisce per il fascino dell’open space, privo di barriere visive, che invita ad andare alla scoperta delle specialità fresche di giornata. L’aspetto che colpisce di più, infatti, è la personalizzazione di ogni postazione, seppur inserita armoniosamente all’interno dello spazio.

I freschi fungono da “polo catalizzatore”: Epta Concept ha progettato numerose aree, ognuna con la sua personalità. È così che la presentazione di pesce, carni, salumi e dolci, si distingue per un particolare sempre diverso: le ricchezze del mare sono poste su uno speciale banco firmato Costan con ripiano per i prodotti sfusi e retrobanco attrezzato in acciaio inox, i pregiati Jamon, gli insaccati e i formaggi sono esposti in arredi Rossini Costan dalle linee sobrie e i vetri curvi. Ulteriore elemento degno di nota è la Pasticceria, che assume un aspetto sofisticato grazie alla scelta delle soluzioni Eurocryor Spring B con vetri dritti e doppio ripiano e della Torre tutto-vetro di 5 piani. Vetrine personalizzate che rendono davvero irresistibili le “dolci creazioni”, grazie all’estrema trasparenza e al colore caldo della radica scelta per il frontale e per la parete di fondo del reparto.
Spicca, infine, la zona dedicata alla frutta con espositori in legno, dove la valorizzazione degli articoli si coniuga con la massima attenzione per l’ergonomia e la funzionalità.

Leggi tutto

EPTA PROTAGONISTA DELLA RIVOLUZIONE 4.0 AL CONVEGNO OPEN TO INNOVATION!

17/07/2017

Marco Nocivelli, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Epta, tra i relatori del convegno Open to Innovation! organizzato da Federazione Anima nella cornice esclusiva del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" di Milano. Fil-rouge della manifestazione, l’approfondimento sul presente e sugli sviluppi futuri della tecnologia italiana, in uno scenario 4.0.

Presenze di rilievo del mondo politico e istituzionale, come il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia e il presidente Anima Alberto Caprari, si sono confrontate con gli imprenditori su cosa significhi “nuova competitività” e quali siano gli strumenti concreti che aiuteranno le imprese a crescere. La mattinata si è inoltre arricchita dell’esperienza di specialisti e di imprenditori che, nel corso di una tavola rotonda coinvolgente e ricca di spunti, hanno portato la propria testimonianza, illustrando la “loro” Industria 4.0, le strategie implementate e le direttrici per i prossimi anni, volte a trasformare gli stabilimenti in esempi di smart factory e contribuire sempre più concretamente all’evoluzione culturale ed economica dell’Italia.

Marco Nocivelli – Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Epta dichiara:Abbiamo iniziato questa Rivoluzione già nei primi anni 2000. Il percorso che ci ha condotto dall’installazione del primo robot alle linee automatizzate di cui oggi disponiamo in tutti i nostri siti produttivi è stato lungo e complesso, ma il tempo ci ha dato ragione e oggi è chiaro che l’innovazione è davvero il futuro per un’industria manifatturiera che vuole vincere la sfida della competitività internazionale.” E conclude “Noi imprenditori dobbiamo farci guidare dalla curiosità e cercare nuove strade e nuove soluzioni, per un miglioramento continuo. Adottare l’Industry 4.0 non significa solo acquistare nuovi macchinari, ma cambiare il modo di gestire le procedure, le fabbriche e cambiare anche il modo di vedere le cose.”

Leggi tutto

LA VOCAZIONE DI EPTA PER LA RESPONSABILITA’ SOCIALE DI IMPRESA

14/07/2017

La salvaguardia dell’ambiente, l’attenzione per i lavoratori e le comunità locali e la promozione di progetti basati su principi etici dovrebbe essere considerata una pratica quotidiana, uno “stile di vita” per ogni imprenditore, da adottare senza riserve” dichiara Marco Nocivelli, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Epta Sono proprio questi i principi che ci hanno guidato nella stesura del nostro quinto Corporate Social Responsibility Report, recentemente validato dall’Istituto TÜV Austria Cert GmbH in linea con l’opzione Core G4.”

Il Gruppo ha revisionato gli aspetti materiali del Report in linea con i nuovi requisiti G4: grazie ad una survey che ha coinvolto un campione di stakeholder interni ha identificato i rischi, le opportunità e gli aspetti più importanti per il business e stabilito un elenco di KPI, poi indagati nella CSR. Marco Nocivelli commenta: “Il nostro obiettivo per il prossimo anno sarà coinvolgere anche stakeholder esterni in questo processo, per rendere il nostro Corporate Social Responsibility Report ancora più accurato e affidabile, per rispondere sempre più efficacemente alle richieste del mercato.”

Competere in un mondo caratterizzato da continue sfide tecnologiche, puntando su un connubio tra massima qualità in termini di estetica e le migliori performance sul mercato: è questo il “must” che guida Epta nel realizzare soluzioni refrigerate in grado di assicurare un’esperienza inedita ai consumatori e, al contempo, un abbattimento della carbon footprint. La nuova gamma GranFit del brand Costan e SkyEffect di Bonnet Névé ne sono la massima espressione: una linea di banchi refrigerati efficienti che permettono di arredare le aree di freschi e surgelati con un’unica famiglia di prodotti, per creare infinite composizioni e realizzare corsie dall’appeal moderno, a favore di una presentazione rivoluzionaria di tutte le referenze.

Inoltre, tra le numerose proposte di Epta per rendere “naturalmente” green i punti di vendita spicca il nuovo sistema FTE Full Transcritical Efficiency che supera tutti i limiti dei sistemi a CO2 transcritico tradizionali e coniuga semplicità e prestazioni, per un risparmio energetico del 10%.

Stabilimenti all’insegna della salvaguardia delle risorse e della massima efficienza: Epta sceglie impianti di cogenerazione, pannelli fotovoltaici e l’implementazione di processi di Industry 4.0 per garantire, nonostante l’incremento delle unità realizzate, una riduzione del 5,7% del KOE (kg of Oil Equivalent)/prodotto. Inoltre, le nuove tecnologie adottate hanno permesso si diminuire il consumo dell’acqua per unità del 7,5% rispetto ai dati 2014.

Infine, tra le iniziative promosse dal Gruppo, si distingue il progetto di formazione EPTAcademy, sviluppato in collaborazione con SDA Bocconi School of Management. Un percorso di medio-lungo termine dedicato al management del Gruppo Epta, diviso in due percorsi: l’Epta Leadership Program e il Talent Development, per accrescere le competenze manageriali e di leadership del team a sostegno dell’importante piano di sviluppo. 

Leggi tutto

CON EPTA, QUALITA’ E EFFICIENZA AL TOP PER CONAD DI LE COTONIERE

06/07/2017

Epta partecipa alla riqualificazione delle ex Manifatture Cotoniere Meridionali di Gianni Lettieri, un’area di oltre 31.700 m2, disposta su tre piani dove è stato recentemente inaugurato il primo grande centro commerciale di Salerno.

Le Cotoniere annovera al suo interno circa 100 negozi ed un punto vendita Conad di 2.500 m2, dove le soluzioni dei brand Epta: Costan, Eurocryor e Misa contribuiscono a promuovere la filosofia dell’insegna, basata su qualità e profondità di assortimento senza pari.

In dettaglio, a garanzia della massima freschezza e del migliore risparmio energetico, Epta ha proposto il suo nuovo FTE a CO2 transcritico con tele-monitoraggio remoto. Si tratta di un sistema esclusivo che coniuga la possibilità di utilizzare una refrigerazione naturale anche in climi caldi, con la più alta semplicità di installazione e gestione: una tecnologia innovativa sviluppata da Epta per affermarsi presso i Retailer come l’invisible and integrated partner di cui hanno bisogno per continuare ad essere competitivi.

Supermercato di nuova concezione, il Conad di Le Cotoniere ha il suo punto di forza nell’area Gastronomia, Panetteria e Pizzeria, dove spiccano i tradizionali Panorama a marchio Eurocryor, vetrine davvero “panoramiche”, impreziosite dal modulo Torre, per mettere in risalto la genuinità dei piatti sempre diversi che gli chef Conad preparano con sapiente maestria. Espressione concreta del claim “Buono perché fatto in casa Conad”, le specialità locali e i classici nazionali sono ideali sia per essere gustati nell’area relax all’interno dello store, che a casa.

Le pregiate carni di Scottona, insieme ai tagli più amati dai consumatori, sono protagonisti nell’area Macelleria grazie ai Rossini Design a brand Costan, che ne valorizzano la freschezza. Inoltre, la scelta di frontali color panna e dell’illuminazione a led bianchi nella parte inferiore del pannello, potenziano l’effetto di contrasto con la parete nera del reparto, per attrarre l’attenzione dei clienti sui prodotti in esposizione.

Un’esplosione di colori nella corsia dei confezionati, grazie ai verticali positivi GranVista di Costan. Banchi vetrati in grado di coniugare ottime performance in termini di risparmio energetico con la migliore visibilità delle referenze, a favore di una più alta rotazione della ricca selezione dei freschi.

Ulteriore elemento distintivo dello store, in linea con l’obiettivo dichiarato di rendere il Conad di Le Cotoniere “un punto vendita con una marcia in più rispetto ai negozi tradizionali”, è il Caseificio a vista, dove i Maestri dell’arte del formaggio producono ogni giorno mozzarella di bufala, fiordilatte, crescenza ecc, esposti, come in una gioielleria, all’interno di una speciale cella vetrata Misa, con tre pareti panoramiche.

 

Leggi tutto

EptaBlue diventa ancora più green, nasce EptaBlue CO2

04/07/2017

Per anticipare le esigenze del settore che, per rispondere alle regolamentazioni internazionali è sempre più orientato alla scelta di soluzioni green, Epta offre innovazioni a refrigerante naturale per ogni formato di negozio ed adatte a qualsiasi condizione climatica, in grado di assicurare il più alto risparmio energetico, riduzione della carbon footprint e salvaguardia delle risorse. L’impegno del Gruppo nel concepire sistemi tecnologicamente avanzati è confermato dall’introduzione di EptaBlue CO2.

Una soluzione 100% naturale, completamente integrata con il sistema HVAC del negozio, progettata da Epta per rispondere alle esigenze di punti vendita medio piccoli di limitare i consumi, ridurre la complessità d’installazione degli impianti di refrigerazione, garantendo al contempo, un ottimo ritorno sull’investimento: è questa l’essenza del nuovo EptaBlue CO2.

Si tratta di un sistema che permette di dotare i banchi TN e BT e le celle di un’unità di refrigerazione a bordo, per trasformare ogni utenza da remota a plug-in, sfruttando un anello d’acqua che può essere raffreddato mediante un’unità Dry Cooler, oppure collegato alla pompa di calore per il recupero totale dell’energia, da riutilizzare per il riscaldamento del negozio. I banchi e le celle sono inoltre dotati di compressori a velocità variabile BLDC, che consentono di adattare la capacità frigorifera erogata al carico del mobile refrigerato ed alle condizioni esterne: affluenza al punto vendita e alternarsi giorno/notte e delle stagioni, a garanzia del massimo rispetto per l’ambiente.

Infine, un ulteriore punto di forza di EptaBlue CO2 sono i suoi circuiti ermeticamente sigillati, per una completa eliminazione delle perdite e dei costi di ricarica del refrigerante. Un accorgimento tecnologico che consente un ulteriore risparmio per i Retailer, eliminando le ispezioni annue previste dalla F-Gas Regulation, volte a verificare la presenza di eventuali fughe.

Leggi tutto

EPTA ACQUISICE KING RICHARD SHOP SYSTEM INC.

30/06/2017

Epta SpA annuncia l’acquisizione di King Richard Shop System Inc., storico distributore del Gruppo nelle Filippine. King Richard Shop System Inc. è rinomato nel Paese nel service & contracting per la refrigerazione commerciale, grazie ad una ventennale esperienza e un organico di oltre 100 persone.

Con questa operazione il Gruppo Epta potenzierà la propria presenza diretta nell’Asia Orientale, dove è già attivo in Cina, Thailandia, Singapore e Malesia. In questo modo Epta coniuga il suo know-how e l’expertise nella produzione e nell’offerta di sistemi tecnologicamente avanzati, con un servizio a 360°, sia per i Retailer che per il segmento Food&Bev.

Marco Nocivelli, Presidente e Amministratore Delegato di Epta dichiara: “Siamo molto orgogliosi di dare il benvenuto nel nostro Gruppo a tutto il personale di King Richard Shop System Inc. Questa operazione è in linea con gli obiettivi di crescita che ci siamo prefissati per l’anno in corso per consolidare la nostra presenza nei Paesi emergenti, in cui stiamo crescendo secondo le aspettative.”

Gennaro Gentile, General Manager di Epta Asia conclude: “Un’opportunità per entrambe le parti, che ci permette oggi di essere più competitivi insieme e configurarci come  un importante player in grado di offrire un servizio completo, in tutto il Paese. Un’acquisizione per valorizzare le reciproche competenze: la qualità che contraddistingue le soluzioni all’avanguardia dei nostri brand Epta e l’elevata esperienza di King Richard Shop System Inc nell’offrire un’assistenza pre e post vendita senza pari.”

Il closing è già stato perfezionato e avrà validità effettiva a decorrere dal 1 luglio 2017.

Leggi tutto

EPTA INVESTE SUL TALENTO NASCE EPTACADEMY, IN COLLABORAZIONE CON SDA BOCCONI

28/06/2017

Prende il via EptAcademy, progetto di formazione sviluppato in collaborazione con SDA Bocconi School of Management - sesta Business School del mondo nella categoria Executive Education: Custom Programs secondo la graduatoria 2016 del Financial Times. Un percorso di medio-lungo termine dedicato al management del Gruppo Epta, per accrescere lecompetenze manageriali e di leadership  del team.

Nello specifico, EptAcademy prevede due percorsi: l’Epta Leadership Program e il Talent Development, dedicati rispettivamente a profili più senior piuttosto che di potenziale talento, con l’obiettivo di condividere le best practices accademiche coniugate con il lavoro su un business case elaborato ad hoc per Epta.. L'Academy sarà un centro di competenze, sviluppate grazie ad interventi formativi erogati da docenti SDA Bocconi e testimonianze di realtà internazionali.

Un’iniziativa strategica, per superare le sfide poste dal mercato globale della refrigerazione. In dettaglio, l’Epta Leadership Program  si articola in  4 (oppure 1 + 3)moduli, proponendo ai partecipanti un modello strategico orientato alla leadership di mercati e organizzazioni, in contesti globali altamente competitivi.. Il Talent Development si sviluppa invece in cinque moduli, ciascuno centrato su una funzione primaria di un’organizzazione complessa.

Sulla falsariga di un percorso di MBA condensato, il programma intende offrire ai partecipanti la possibilità di arricchire le loro competenze a 360° nei vari ambiti del processo di business e facilitare lo sviluppo del proprio talento, compresa la possibilità di cimentarsi in un lavoro di gruppo per progetti finalizzato a consolidare l’apprendimento.  

Marco Nocivelli, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Epta nel giorno dell’inaugurazione dell’EptAcademy dichiara: “Perseguire una strategia volta a garantire il successo del Gruppo è un impegno costante per Epta, che vede nella leadership del suo Team la leva competitiva più importante. Le persone rappresentano, infatti, i pilastri su cui costruire la nostra storia futura. É in questo contesto, che ho il piacere di presentarvi il progetto EptAcademy, sviluppato in collaborazione con SDA Bocconi, un percorso che potenzierà le skill del Team, quali elementi chiave che ci permetteranno di raggiungere in nostri ambiziosi obiettivi di crescita.

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità, segui la pagina vetrina EptAcademy su Linkedin:

https://www.linkedin.com/company/eptacademy?trk=rr_brands_carousel_logo

Leggi tutto

NUMERI PRIMI “CAMPIONE” DI QUALITA’ GRAZIE ALLE SOLUZIONI COSTAN

22/06/2017

Nasce un nuovo tempio della gastronomia e della buona tavola: l’insegna Numeri Primi apre un punto vendita nel centro di Bari e si affida ad Epta per arredare la zona freschi. Si tratta di un concept innovativo, creato per tutelare i valori più autentici della tradizione e della qualità. Uno spazio dove fare la spesa offre la possibilità di immergersi in un percorso che coinvolge tutti i sensi, dalla vista al gusto. Un format che si rispecchia perfettamente nell’approccio strategico di Epta, volto a promuovere una customer experience superiore grazie a soluzioni di visual merchandising personalizzate ad hoc per ogni Store.

Tra queste, spiccano i banchi positivi verticali remoti Granvista Costan e i plug-in compatti Valzer, scelti per i freschi confezionati: vetrine a tutta altezza che valorizzano le referenze locali, nel pieno rispetto dell’ambiente. La sostenibilità è, infatti, un primario punto di forza di Numeri Primi, come confermato dall’adozione di questi mobili vetrati e in particolare di GranVista, certificato Eurovent, a garanzia di migliori performance anche in termini di risparmio energetico.

L’insegna punta, inoltre, a trasmettere l’importanza della tradizione promuovendo un rapporto diretto tra il personale esperto e i clienti gourmet. In tal senso, l’arredo Rossini si è rivelato ideale per avvicinare operatori e consumatori buongustai nel reparto a servizio assistito. In aggiunta, la personalizzazione del pannello frontale con legno listellare in frassino bianco contribuisce a mettere in risalto la genuinità e la freschezza delle carni più pregiate e la ricca selezione di formaggi.

Infine, per garantire ai propri clienti un servizio senza pari, Numeri Primi ha scelto di usufruire anche dell’assistenza offerta dal brand specializzato Epta Service.

Leggi tutto

UN’OASI GREEN A PERUGIA GRAZIE AL NUOVO SISTEMA FTE

07/06/2017

Per l’Oasi di Perugia il Gruppo Gabrielli ha vinto due sfide: offrire alla città un punto vendita sostenibile, oltre che accogliente e familiare, da sempre elementi prioritari per l’Insegna.

Un progetto realizzato in collaborazione con il Gruppo Epta, che ha contribuito a realizzare il quarto store Oasi in classe energetica A, grazie all’innovativo sistema FTE – Full Transcritical Efficiency e alle soluzioni del suo brand Costan, dal design ed eccellenza unici.

Vero protagonista della rivoluzione green è il nuovo FTE a CO2 transcritico, collegato ad una centrale Eco2Small. Lo store è, infatti, uno dei primi nel mondo dove il Gruppo Epta ha installato questo sistema che assicura, in maniera semplice, un risparmio energetico del 10% ed una riduzione dei costi di installazione e manutenzione del 20%, se confrontato con le soluzioni booster tradizionali.

Una kermesse di banchi, dai verticali chiusi Granvista per i freschi agli Elephant UP per i surgelati, per evitare la dispersione del freddo ed abbattere i consumi energetici, completata dalla scelta dell’esclusivo Telemonitoring di Epta Service. Un servizio che permette il monitoraggio costante dei consumi e di adeguare i parametri di funzionamento alle reali condizioni ambientali.

Il rispetto per il territorio e per la comunità passa anche attraverso la massima attenzione alle esigenze dei consumatori, confermata dall’ampio ventaglio di prodotti disponibili: 14.000 referenze, di cui 9.000 food, tra cui spiccano referenze locali, bio, vegan, gluten free... Degno di nota anche il reparto a servizio assistito, arredato con i banchi tradizionali Rossini Design, per i consumatori che amano farsi consigliare, da operatori esperti, sulle specialità proposte nel reparto Gastronomia, Macelleria e Salumi & Formaggi.

Infine, le soluzioni Costan sono state scelte come garanzia di una migliore shelf-life degli alimenti, a favore della riduzione dello spreco alimentare. Una nuova iniziativa per il Gruppo Epta per promuovere la filosofia Zero Waste, in linea con i principi del programma di recupero delle eccedenze alimentari stretto dal superstore con il Banco Alimentare.

Leggi tutto

EPTA IBERIA PER E.LECLERC SORIA: SERVIZIO ECCELLENTE E MASSIMO RISPETTO PER L’AMBIENTE, IN PRIMO PIANO

01/06/2017

Garantire un servizio di prima classe, nel pieno rispetto dell’ambiente: queste le linee guida fornite a Epta Iberia da E.Leclerc per il restyling dell’area freschi del punto vendita di Soria che quest’anno festeggia i 21 anni di attività.

Una sfida che Epta Iberia ha superato realizzando un’installazione turn-key a store aperto, con il rinnovo di tutti i banchi e le celle e l’introduzione di una centrale a CO2 transcritico con recupero di calore per l’acqua sanitaria e gas cooler con sottoraffreddamento meccanico.

Massimo risparmio energetico e soluzioni personalizzate di visual merchandising: il Cliente ha molto apprezzato la qualità dei banchi dei brand Costan e Eurocryor, già scelti anche per E.Leclerc di Lugo, elogiando in particolare le vetrine Eurocryor con frontali in acciaio inox, protagoniste della zona a servizio assistito. Nello specifico, la Macelleria, Gastronomia e Salumeria sono state arredate con il tradizionale Eurocryor Bistrot e sezioni semicircolari Rondelle con Dynamic System: tecnologia innovativa che permette di conservare la carne per più giorni nei banchi senza riporla nelle celle durante la notte. All’interno del reparto Salumi & Formaggi spicca l’area dedicata ai Gourmet del Jamón, dove la soluzione Torre Eurocryor contribuisce, con le sue elevate trasparenze, a valorizzare il celebre prosciutto spagnolo.

Degno di nota anche il “Punto Caliente”, creato per rispondere alle nuove esigenze dei consumatori - sempre più attivi e con meno tempo da dedicare alla cucina - di acquistare piatti pronti e ready-to-eat: Eurocryor ha progettato una speciale versione di Rondelle, adattando il modello a Tavola Calda, ideale per presentare oltre 10 primi, secondi e dessert diversi, ogni giorno.

Infine, nella corsia dedicata alla Frutta, Epta Iberia ha installato un’isola composta da banchi semiverticali Aeria UP Compact Open, a brand Costan che coniugano basso impatto ambientale ad un’estetica esclusiva, potenziata dall’inserimento di angoli non refrigerati realizzati ad hoc per incrementare il cross selling, esponendo prodotti esotici, che completano l’ampia offerta.

Leggi tutto