Luigi Nocivelli: la vita oltre le imprese

Le origini del Gruppo Epta si intrecciano con il genio e la capacità imprenditoriale del suo fondatore, Luigi Nocivelli. Una figura di stampo rinascimentale, capace di estendere i propri interessi dalla meccanica all’arte, dall’industria all’agricoltura, dall’architettura alla letteratura.
Inizia subito dopo la Seconda Guerra Mondiale lavorando nell’officina artigianale del padre fino a trasformarla in una primaria industria attiva nel settore degli elettrodomestici come la Ocean. Al vertice della Ercole Marelli negli anni settanta, coltiva poi il sogno di rilanciare l'elettromeccanica italiana. Successivamente, è protagonista di un ventennio di successi e crea un impero nel settore degli elettrodomestici. Nella sua carriera non mancano momenti di difficoltà, da cui riesce sempre a risollevarsi, affermando così il suo valore come individuo e come industriale. Ne è una dimostrazione concreta il Gruppo Epta, che fonda nel nuovo millennio, mettendo al centro di questa iniziativa il valore simbolico della famiglia, composta appunto da sette figli. Luigi Nocivelli è il primo Presidente, Sergio Chiostri, amico e consigliere fidato, l’Amministratore Delegato

Un lungo cammino, cominciato da una cittadina della Bassa Bresciana, per arrivare in tutto il mondo. Ama definirsi un “beniamino della vita”, che pensa e agisce, immagina il proprio futuro e si adopera per realizzarlo. Con Luigi Nocivelli al vertice, Epta diventa una multinazionale specializzata nella refrigerazione commerciale, grazie alla strategica acquisizione di marchi italiani ed esteri, leader nei rispettivi segmenti di mercato. Oggi il testimone è passato alla seconda generazione, nelle mani di Marco Nocivelli, che continua a guidare Epta seguendo l’esempio e gli insegnamenti del Fondatore. I valori ordine, umiltà, delega, resilienza e capacità di passare la mano che egli ha saputo trasmettere, rendono il Gruppo Epta un edificio destinato a crescere, grazie alle sue solide fondamenta.

Per maggiori informazioni visita http://www.luiginocivelli.com