EPTA PER LA SICUREZZA

31/05/2011

Prende avvio nelle prossime settimane, negli stabilimenti di Limana e Solesino, un importante iniziativa chiamata Epta per la sicurezza, mirata a sensibilizzare il personale dei siti produttivi del Gruppo Epta sui principali temi della sicurezza sul lavoro e della prevenzione degli infortuni.

Il principio ispiratore di questa iniziativa è Passion, quarto valore di Eptology che testimonia l’attenzione dell’Azienda verso la sua risorsa più importante: i dipendenti.

La campagna Epta per la sicurezza, che si inserisce a pieno titolo tra le iniziative già sviluppate dall’ufficio Sicurezza di Costan S.p.a. tra cui ricordiamo la recente Infortuni zero, si pone come obiettivi primari la diffusione di una maggiore consapevolezza degli operatori in relazione ai rischi connessi alle attività lavorative e la conseguente affermazione di una maggiore cultura della prevenzione.

Il team di lavoro composto da Federico Pedrazzi ,Marketing Epta, responsabile del progetto e da Alberto Grandini, Safety Manager Costan, promotore dell’iniziativa, ha strutturato l’iniziativa in cinque fasi:

Fase 1 : Identificazione di “20  rischi tipici “ suddivisi in macro aree così definiti:

• rischi di processo

• rischi ergonomici

• rischi fisici

• rischi meccanici

Fase 2: Realizzazione di un servizio fotografico, che si è tenuto nei principali reparti dello stabilimento di Limana mirato ad identificare alcune tra le attività più comuni che vengono svolte quotidianamente e che possono, se non effettuate correttamente e con attenzione, essere fonte di rischio per gli operatori.

Fase 3 : Sviluppo di alcuni cartelloni di grandi dimensioni cui è stato dato un taglio pubblicitario caratterizzati da una comunicazione diretta, riconoscibile ed incisiva, fuori dagli schemi della consueta comunicazione dedicata ai temi della sicurezza, che verranno installati in alcuni dei reparti degli stabilimenti in cui sarà promossa l’iniziativa.

Fase 4 : Integrazione della campagna con la piattaforma di e-learning (www.eptalearningcenter.com) , attiva dal 2008 e dedicata alle iniziative formative per tutte le aziende del Gruppo, all’interno della quale è stato inserito un training specifico sui temi della sicurezza contraddistinto da pillole video e schede testuali. Al termine della fruizione del corso è previsto il rilascio di un attestato di frequenza.

Fase 5: Sviluppo di materiali di supporto da posizionarsi in prossimità dei principali corner e spazi di ristoro degli stabilimenti, con lo scopo di ottimizzare la riconoscibilità tra gli operatori e moltiplicare i point of contact dell’iniziativa.

Entro la fine del mese di maggio prenderà il via la prima fase, presso gli stabilimenti di Limana cui seguirà lo stabilimento di Eurocryor a Solesino.

A seguire, l’iniziativa verrà estesa agli altri plant del Gruppo presenti sul territorio nazionale.